di Giorgio Ghiringhelli


IL MOVIMENTO POLITICO CHE NON MOLLA MAI L'OSSO
30 giugno 2015

Estrazione della lotteria del 23 aprile 2015


 

DIVIETO ANTIBURQA : LA SINISTRA PREDICA BENE MA RAZZOLA MALE

 

Lo scorso 11 marzo anche il Consiglio nazionale, dopo il Consiglio degli Stati, ha dato il via libera all’introduzione nella Costituzione ticinese del divieto di dissimulare il volto in pubblico, così come deciso dal 65,4% dei ticinesi  che il 22 settembre 2013 avevano approvato l’iniziativa popolare costituzionale cosiddetta “antiburqa” lanciata dal Guastafeste. Con la concessione della garanzia federale il Parlamento nazionale ha insomma riconosciuto che la modifica costituzionale ticinese, come del resto aveva già detto il Consiglio federale,  non è in contrasto con la Costituzione federale. Del resto anche la Corte europea dei diritti dell’uomo, con sentenza del 1. luglio 2014, aveva stabilito che il divieto antiburqa entrato in vigore in Francia non infrangeva i diritti dell’uomo, e in particolare la libertà religiosa, e aveva pure stabilito che un simile divieto non violava il principio della proporzionalità .

Ma attenzione : non tutti i 185 membri del Consiglio nazionale presenti alla seduta dell’11 marzo hanno votato a favore della nuova norma costituzionale approvata dal popolo ticinese : 12 deputati si sono infatti astenuti e ben 56 – ossia tutti i rappresentanti della Sinistra e dei Verdi – hanno votato contro, con motivazioni pretestuose. Nel rispetto del federalismo i deputati erano chiamati a esprimere unicamente una valutazione di tipo giuridico, e invece l’area rossoverde ne ha fatto chiaramente una questione politica, dimostrando così ancora una volta che in nome del multiculturalismo e della tolleranza  la Sinistra ( a livello nazionale e cantonale)  sta stupidamente e irresponsabilmente collaborando con chi vuole islamizzare e colonizzare l’Europa per poi imporre a tutti la sharia. Ma come si fa in una società  come la nostra, dopo tutte le battaglie fatte in passato (specialmente dalla Sinistra)  a favore dell’emancipazione femminile,  a difendere una cosa così indifendibile come il burqa o il niqab , simbolo dell’oppressione della donna da parte di un’ideologia totalitaria, razzista e neonazista che sfrutta una religione per conquistare il mondo anche facendo ricorso alla violenza e al terrorismo ? 

E pensare che in un  documento sull’Islam redatto nel 2010 dal Gruppo socialista delle Camere federali, a proposito del burqa si diceva fra l’altro che “l’obbligo di portare un velo integrale fuori dallo spazio privato costituisce, dal nostro punto di vista occidentale , un massiccio attentato alla libertà personale e una violazione dei diritti umani nella misura in cui ciò compromette lo sviluppo personale e l’integrazione nella nostra società. Il fatto che le donne portino questi vestiti su “base volontaria” non cambia niente : in effetti è difficile considerare il burqa come qualcosa di diverso da un simbolo di oppressione della donna”.  Che incoerenza ! Ecco un bell’esempio di cosa significhi  PREDICARE BENE E RAZZOLARE MALE.

Dunque attenzione ticinesi : alle prossime elezioni cantonali, federali e comunali non votate per i collaborazionisti che fanno il gioco degli islamisti !                                               

VISITATE IL NOSTRO LINK DEDICATO ALL’ISLAM !


SOSTENITORI
LOTTERIA
ISLAM
ASILANTI
MANUALE PER LE INIZIATIVE
AGGREGAZIONI
I RICORSI DEL GUASTAFESTE
PETIZIONI AL GRAN CONSIGLIO
ATTIVITÀ POLITICA A LOSONE E NEL CANTONE
PATRIZIATI
LOSONE TUTTO SUI RIFIUTI
MODELLO DI SVILUPPO TURISTICO DEL COMUNE DI LOSONE
LA STORIA DEL GUASTAFESTE
ASILANTI : ATTI OSCENI AL MERIGE DI LOSONE ? – 30.6.2015
LOSONE : CADUTO IL MUSEO DEL TERRITORIO, RIMARRÀ IL CENTRO ASILANTI ? – 29.6.2015
IL MANUALE DEL GHIRO PER IL LANCIO DI INIZIATIVE CANTONALI (versione definitiva di 104 pagine) – GIUGNO 2015
FIRMATE LA PETIZIONE PER ACCRESCERE LA SICUREZZA A LOSONE CON LA VIDEOSORVEGLIANZA – 22.3.2015
FIRMATE LA PETIZIONE A FAVORE DI CHI SI DIFENDE DAI MALVIVENTI IN CASA PROPRIA – 16.3.15
LA LEGGE PER LIMITARE IL NUMERO DI RICHIEDENTI L’ASILO ERITREI NON HA FUNZIONATO : PERCHE’ ? – 9.3.2015
CONTRIBUTI PER POSTEGGI MANCANTI : IL CDS DÀ RAGIONE AL GUASTAFESTE – 2.3.2015
“VITTORIE E SCONFITTE DELLA FRATELLANZA MUSULMANA” , lavoro di Maturità di Fabio Käppeli (presidente di GLRT) –3.1.2015
LE INCOERENZE DEL MUNICIPIO DI LOSONE SUL CENTRO ASILANTI – 29.12.2014
UNA TASSA SULLA BENZINA IN SOSTITUZIONE DELLE IMPOSTE CANTONALI DI CIRCOLAZIONE – 27.12.2014
TASSE DI CIRCOLAZIONE : PERCHE’ IL GUASTAFESTE APPOGGIA IL REFERENDUM ! – 12.12.2014
L'ISLAM E LE TERRIFICANTI PROFEZIE DI NOSTRADAMUS - 12.09.2014
I GRIPEN, L’ANTIMILITARISMO E GLI INSEGNAMENTI DELLA STORIA – 5.5.2014
NO AL MOLTIPLICATORE CANTONALE : UNA CAMBIALE IN BIANCO ! 24.4.2104
RICORSO AL CDS SUI CONTRIBUTI SOSTITUTIVI PER POSTEGGI A LOSONE – 16.4.2014
DAL 2011 IL GUASTAFESTE DI SUCCESSO IN SUCCESSO – 26.12.2013
ELETTRICITA’ : CON LE NUOVE TASSE SI PAGHERA’ DI MENO GRAZIE AL GUASTAFESTE – 2.9.2013
COME TRASFORMARE LE RESIDENZE DA SECONDARIE A PRIMARIE – 25.11.2012
COME RIDURRE DI UN MILIONE ALL’ANNO I COSTI DELLA POLITICA  IN TICINO – 26.11.2012
INTERVISTA A GIORGIO GHIRINGHELLI “CAVALIERE SOLITARIO SENZA PAURA” –  luglio 2012
I PARTITINI SONO UN ARRICCHIMENTO PER LA DEMOCRAZIA ? DIPENDE... – 12.9.2011

 

 
   
RELIGIONE DI PACE,  AMORE E TOLLERANZA ?

 

 NO COMMENT!!